Traduci sito:

itzh-CNenfrdejaptrues

Portali scolastici

ministero istruzione

pnsd

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

testata scuola2


geom 2 headerL’Istituto Tecnico Tecnologico “Giovanni Biagio Amico” guida gli allievi dal loro ingresso nelle prime classi fino all’Esame di Stato, anche con tanti progetti – in aggiunta al piano di studi curriculare - che si distinguono per la specificità di mettere l’allievo al centro di ogni itinerario didattico-formativo. Lungi, infatti, dall’essere un mero corso di studi, il nostro è un percorso di crescita a cui partecipa tutta la comunità educante che lavora quotidianamente per offrire all’utenza un servizio qualificato e qualificante.

I risultati di apprendimento del settore tecnologico sono definiti a partire dai processi produttivi reali e tengono conto della continua evoluzione che caratterizza l’intero settore sia sul piano delle metodologie di progettazione, organizzazione e realizzazione, sia nella scelta dei contenuti, delle tecniche di intervento e dei materiali. Il riferimento ai processi produttivi riflette la dinamicità propria dei contesti, con l’introduzione graduale alle tematiche dell’innovazione tecnologica e del trasferimento dei saperi, dalla ricerca alla produzione.

Questa impostazione facilita apprendimenti efficaci e duraturi nel tempo, in quanto basati su una metodologia di studio operativa, essenziale per affrontare professionalmente le diverse problematiche delle tecnologie, l’approfondimento specialistico e gli aggiornamenti.

L’offerta formativa del settore Tecnologico presenta un duplice livello di intervento: la contestualizzazione negli ambiti tecnici d’interesse, scelti nella varietà delle tecnologie coinvolte, e l’approfondimento degli aspetti progettuali più generali che sono maggiormente coinvolti nel generale processo di innovazione.

Le discipline di indirizzo sono presenti nel percorso, fin dal primo biennio, in funzione orientativa e concorrono a fare acquisire agli studenti i risultati di apprendimento dell’obbligo di istruzione; si sviluppano nel successivo biennio e nel quinto anno, con gli approfondimenti specialistici che sosterranno gli studenti nelle loro scelte professionali e di studio.

Ultime Circolari e Avvisi