Traduci sito:

itzh-CNenfrdejaptrues

Portali scolastici

ministero istruzione

pnsd

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

testata scuola2


Istituto Tecnico per Geometri (ora indirizzo CAT, Costruzioni Ambiente e Territorio)

Competenze specifiche in uscita

di indirizzo

- selezionare i materiali da costruzione in rapporto al loro impiego e alle modalità di lavorazione.

- rilevare il territorio, le aree libere e i manufatti, scegliendo le metodologie e le strumentazioni più adeguate ed elaborare i dati ottenuti.

- applicare le metodologie della progettazione, valutazione e realizzazione di costruzioni e manufatti di modeste entità, in zone non sismiche, intervenendo anche nelle problematiche connesse al risparmio energetico nell'edilizia.

- utilizzare gli strumenti idonei per la restituzione grafica di progetti e di rilievi.

- tutelare, salvaguardare e valorizzare le risorse del territorio e dell'ambiente.

- compiere operazioni di estimo in ambito privato e pubblico, limitatamente all'edilizia e al territorio.

- gestire la manutenzione ordinaria e l'esercizio di organismi edilizi.

- organizzare e condurre i cantieri mobili nel rispetto delle normative sulla sicurezza.

Sbocchi Professionali e di studio

  • Impiego in uffici pubblici (uffici tecnici comunali e provinciali, catasto, genio civile, parchi nazionali, unioni montane dei comuni, ecc);

  • Impiego in uffici tecnici privati;

  • Impiego presso imprese di costruzioni, studi immobiliari o aziende agricole;

  • Attività imprenditoriale;

  • Libera professione (dopo il praticantato o un corso di laurea triennale ed esame di stato);

  • Il percorso permette l’iscrizione a qualsiasi corso di laurea universitario.

Articolazione Geotecnico

Competenze specifiche in uscita

di indirizzo

- collaborare nella conduzione e direzione dei cantieri per costruzioni in sotterraneo di opere quali tunnel stradali e ferroviari, viadotti, dighe, fondazioni speciali;

- operare nella ricerca e controllo dei parametri fondamentali per la determinazione della pericolosità idrogeologica e geomorfologica, utilizzando tecniche di campionamento, prove sul campo, geofisiche e in laboratorio, anche in relazione alla valutazione di impatto ambientale;

- individuare i siti inquinati (minerari e non) e operare nella conduzione delle bonifiche ambientali del suolo e sottosuolo;

- applicare competenze nell'impiego degli strumenti per rilievi topografici e per la redazione di cartografia tematica;

- operare in qualità di responsabile dei lavori e della sicurezza nei cantieri minerari, compresi quelli con utilizzo di esplosivi.

Sbocchi Professionali e di studio

  • Impiego in uffici pubblici (uffici tecnici comunali e provinciali, catasto, genio civile, parchi nazionali, unioni montane dei comuni, ecc);
  • Impiego in uffici tecnici privati;
  • Impiego presso studi professionali che operano nell’ambito dei rilievi topografici, dei rilievi geologici e delle progettazioni stradali;
  • Direzione di cantieri stradali, di cave, di bonifiche ambientali;
  • Attività imprenditoriale;
  • Libera professione (dopo il praticantato o un corso di laurea triennale ed esame di stato);
  • Il percorso permette l’iscrizione a qualsiasi corso di laurea universitario.

Ultime Circolari e Avvisi